OFFdaST

offdast

OFFdaST nasce in Officina Danza Studio per offrire una formazione di tipo professionale ai migliori fra i suoi allievi.
I danzatori scelti seguiranno un percorso di studio completo che prevede, inoltre, la possibilità di prendere parte a creazioni inedite. Il gruppo nasce stabilmente nel 2005.

La compagnia conta già diverse produzioni:

BACK TO DANCE
coreografie di Elisa Davoli (2005) Claudia Piana (2011)
Affronta la tematica del tumore al seno, dalla scoperta della malattia al suo superamento.

SFIORANDO
coreografie di Claudia Piana (2010)
Indaga l’universo femminile in tutte le sue età, segnate da eventi importanti e diversi che percorrono la vita delle donne. La danza è in questo caso affiancata dalle nuove tecnologie nella comunicazione del suo messaggio: le suggestive video-proiezioni a cura di Cristina Spelti prendono attivamente parte allo spettacolo.

ES-TRATTI
coreografie di Claudia Piana (2010)
Panoramica sui sette vizi capitali (concretizzati in scena da sette danzatrici e da sette gesti che si ripetono durante la performance). Da bisogni ed istinti naturali dell’uomo essi rischiano di diventare, se portati all’eccesso, fonte di disagi e di passioni incontrollate.

ORFEO E EURIDICE
Coreografie di Giovanni Napoli (2014)
Dimentica e abbandonami
Voltarsi o non voltarsi?
Come da un piccolo movimento dipenda la decisione di una vita  come la scelta di una sola persona condizioni immancabilmente chi la circonda.

CASSANDRA PROFETICA
Coreografie di Giulia Pugnaghi (2017)
La danza è l’arte che incarna la comunicazione del gesto corporeo e oggi, come Cassandra, è inascoltata, dimenticata, mai sostenuta e spesso svalutata, il gesto diventa scrittura ed il movimento diventa parola. Linguaggio corporeo e verbale si fondono, uniscono le loro forze per l’arte e la cultura, fondamenti e ricchezze del nostro paese, spesso dimenticate e non coltivate e sostenute a dovere.