Visualizza i corsi

Elena Annovi

Biografia:
Danzatrice contemporanea e acrobata per formazione ha sviluppato un esperienza e una passione per la danza in sospensione, Vertical Dance, nonché per la ricerca del movimento aereo. Continua il suo percorso con performance e istallazioni, sperimentando il lavoro con il corpo e l’immagine installativa. Da qui nasce l'amore di poter fondere il lavoro aereo e quello sul livello orizzontale, per potere creare un linguaggio unico utilizzando i possibili “spazi” e luoghi nei quali andare a sperimentare il corpo e il movimento stesso. Danzatrice della compagnia di Danza Verticale Il Posto, tecnica di danza verticale (coreografa Wanda Moretti) Danzatrice acrobata presso la compagnia Materiali Resistenti Dance Factory, con lo spettacolo Waterwall. Lavora con fuse* dance visual-interactive Danzato presso la compagnia Kitomb Danzatrice aeerea presso Teatro Alla Scala per varie Opere tra cui il Thannoiser con la regia di Fura Dels Baus (direttore d'orchestra Zubin Mehta) Acrobata aerea in occasione della Cerimonia di Apertura delle Olimpiadi Invernali diTORINO 2006 con la compagnia Kataklò. Assistente alle coreografie di Virgilio Sieni per lo spettacolo Home per vie Festival di Modena 2013, e de Il Vangelo Secondo Matteo (Biennale Venezia 2014). Formazione da ginnasta agonista, proseguita poi con studio tecnica Momix di partnership. Formazione contemporanea, Danza Contact, Floorwork, basi di danza classica, teatro danza e lavori nel teatro di ricerca. Danzatrice Aerea professionista su Tessuto Aereo , Cerchio Aereo,Danza in Sospensione, Vertical Dance. Studia con: -Raffaella Giordano, Michele Di Stefano, Tery Jeannette Waikel, Virgilio Sieni, Martina la Ragione, Inaky Aspillaga (tecnica Wim Wandekebus), Brighel Gjoka (Forsythe Company) Jurij Alshitz, Danio Manfredini , Cesare Ronconi, Monica Casadei, Mikel Aristegui Tello, Wanda Moretti , Ivan Manzoni, Danio Manfredini, Urs Stauffer, Marina Mascarell (Nederland Dans Theatre), Silvia Martiradonna, Masaki Iwana (Danza Butho) Tecnica Aereea (tessuto e cerchio aereo) appresa in diverse scuole italiane ed estere.