Visualizza i corsi

Claudia Piana

Biografia:
Claudia inizia lo studio della danza classica nel 1992, con metodo Cecchetti.

Nel 1998 entra nella Scuola del Balletto di Toscana, dove studia classico, modern, tecnica Graham, Limon, improvvisazione, hip-hop e break dance e dove ha la possibilità di studiare con alcuni dei più importanti maestri a livello internazionale.

Nel marzo 2001 viene scelta dal coreografo, e al tempo direttore del MaggioDanza (Teatro Comunale di Firenze), Davide Bombana per la produzione "Pentesilea e Achille" con Luciana Savignano. Nel 2004 vince nella categoria "Allievi Classico Repertorio" nell'ambito del concorso "Città di Firenze" con la variazione "Esmeralda". Nello stesso anno danza come solista per Papa Giovanni Paolo II a Loreto in diretta su RAI 1, con coreografie di Pierluigi Grison.

Tra il 2001 e il 2007 Claudia danza con lo Junior Balletto di Toscana con un repertorio molto ampio che comprende: "Fabrizio Monteverde con "Sonata in LaM","Pax de deus dal balletto il Castello di Barbablu", e "Pergolesi Suite"; Mauro Bigonzetti con "3D", "Duetto Inoffensivo"; Alessandro Bigonzetti con le "Quattro Stagioni" e "The Nutcracker"; Eugenio Scigliano con "Shabby", "Dust"; Arianna Benedetti con "Assisa","Guaio", e "Fuggente"; Walter Matteini con "Corsi e Ricorsi"; Antonio Colandrea con "Bolshoi Spasiba"; Eugenio Buratti con "In-quititudine"; Cristina Rizzo con "Variazione N°", solo creato per la danzatrice e un brano di sole donne "Senzamusica". Danza inoltre nei balletti classici "Don Chisciotte" (Kitri), "Paquita" nel ruolo principale, e variazioni da "Esmeralda","Giselle","La Bayadère","Diane et Acteon", "Sylvia". Dal settembre 2007 Claudia Piana balla con la Compagnia Aterballetto (Fondazione Nazionale della Danza Compagnia Aterballetto) sotto la direzione artistica di Mauro Bigonzetti e successivamente di Cristina Bozzolini (da Febbraio 2008). Danza coreografie di Mauro Bigonzetti: "Cantata", "Serenata", "3D", "Romeo and Juliet", "Terra", "InCanto", "WAM", "Les Noces", "Rossini Cards", "Omaggio a Bach", "Pression". Danza inoltre nella produzione del coreografo ospite Ohad Naharin, "Minus 7","Parole Sospese" di Walter Matteini, "Chant Pastorale" di Adrien Boissonnet.

Dal settembre 2009 a dicembre 2011 danza nella compagnia di improvvisaizione “Tra-ballantes”.

Dal dicembre 2011 al marzo 2012  partecipa come coreografa e interprete nel Progetto “Sballate” in Collaborazione col Comune di Reggio nell'Emilia nella rassegna “Primavera Donna” presso il Teatro della Fondazione Nazionale della Danza - Compagnia Aterballetto (RE) e presso il Teatro Cavallerizza di Reggio Emilia.

Il 22 gennaio 2012 Vince il secondo posto al Concorso Internazionale Milano Dance Competition (INDACO) con la Coreografia “Mirror” presentata dal corso Avanzato della Scuola Officina Danza Studio.

Il 21 marzo 2015 Vince il terzo posto al Concorso KAOS (FI) con la coreografia “Esmeralda Pas de Quatre” con Corso pre-avanzato della Scuola Officina Danza Studio.

Per la Scuola Officina Danza studio crea, per il corso Professionale, tre produzioni a serata intera “Sfiorando” (maggio 2010), “Es-tratti” (novembre 2010), “Back To Dance” (marzo 2011).

Insegna presso Officina Danza Studio da Settembre 2009.